...

Bimbi Nuovi Nuovi Adulti

Stacks Image 1969

“I Bimbi non sono vasi vuoti da riempire, non sono luci da accendere ma nati già luci da non spegnere.
L’Adulto ha il compito di tenere queste luci accese”.Viviana Essenya


Bimbi Nuovi Nuovi Adulti (BNNA) è un'associazione senza scopo di lucro con sede a Trieste, nata con l'intento di divulgare una visione educativa che riflette il senso originale del termine e-ducere (condurre fuori quello che uno ha dentro). Si fonda sul principio che ogni bambino concentra in sé più di una dimensione (da quella fisica a quella spirituale), che le nuove generazioni hanno caratteristiche evolutive diverse rispetto alle precedenti e necessitano di modelli educativi ed istruttivi innovativi che tengano conto delle doti innate, delle diversità individuali e culturali di ogni giovane individuo.
Si occupa anche di fornire a genitori e famigliari, insegnanti ed educatori,
strumenti utili per interagire adeguatamente con i bimbi cosiddetti difficili (plus-dotati o gifted children), che rischiano di essere fraintesi e messi su un percorso di vita che stride con la loro particolare natura.

Con il prezioso apporto di qualificate Tutor Educative Olistiche, BNNA propone diverse attività e servizi volti al sostegno e benessere della famiglia. In linea con le nuove direttive europee, mette anche a disposizione diversi percorsi formativi rivolti sia ad insegnanti di ogni ordine e grado, educatori e tate, sia a genitori e famigliari per supporto relazionale.
Sostiene e attiva iniziative come l
'Homeschooling (istruzione parentale).

Le attività, servizi e ambiti formativi dell’associazione fanno riferimento a Essenya European Education & Evolution® (EEE&E®), metodo educativo ideato in linea con le nuove normative dell'Unione Europea, applicabile a diversi ambiti, in particolare quello scolastico.

Il Metodo EEE&E® si fonda sul principio invase al quale una buona ecologia interiore (il riconoscimento, la valorizzazione e l'utilizzo consapevole delle capacità innate e uniche di ogni persona) ha inevitabilmente un benefico ritorno sulla collettività e sull'economia a tutti i livelli.
Si basa sulla convinzione che le nuove generazioni necessitano di modelli educativi ed istruttivi innovativi che siano in linea con i loro mezzi ed esigenze che si evolvono più velocemente rispetto al passato.

ATTIVITA’
dell’ASSOCIAZIONE

Per Informazioni SEGRETERIA
martedì e giovedì
dalle 16 alle 19


SEMPRE APERTE LE ISCRIZIONI A:
HOMESCHOOLING
SPAZIO BIMBI
RISOLVICOMPITI
LABORATORI ARTISTICI
DANZA CREATIVA
VOCALIZZANDO
KI AIKIDO GIOCANDO
ANTIBULLISMO
AUTODIFESA DONNE


IMPARARE A COMUNICARE IN MODO ASSERTIVO E NON VIOLENTO
Stacks Image 2210

Linguaggi efficaci con cui poter comunicare ai propri figli perché spesso emozioni, stanchezze, preoccupazioni e imitazioni di quello che gli adulti si sono sentiti dire da piccoli e che magari hanno ferito o infastidito, spesso vengono riportati pari pari ai propri figli ottenendo lo stesso risultato sgradevole e comportamenti reattivi conseguenti di chiusura e ribellione o sottomissione compiacente 
Tanti sono i luoghi comuni che meritano di essere superati!
-“Vuoi che non conosca mio figlio/a?”
-“Non sarà mica un estraneo a dirmi come comportarmi con mio figlio!”
-“Certo mio padre e madre sono stati eccessivi con me, ma non è morto nessuno, quindi, anche se scappa qualcosa di eccessivo, basta chiedere scusa”
Desideriamo fornire strumenti utili per superare i pregiudizi ricorrenti a tutti i genitori e nonni che vorranno iscriversi ai nostri corsi.

  • L'associazione
    I bambini di nuova generazione hanno caratteristiche evolutive diverse rispetto alle generazioni precedenti e si distinguono dai bambini difficili o affetti da sindromi come l’ADHS.

    L'associazione Bimbi Nuovi Nuovi Adulti, con il metodo educativo Essenya European Education & Evolution®, tiene conto delle preziose e uniche caratteristiche animiche di ogni singolo giovane individuo e dell'adulto che lo accompagna nel percorso di crescita ed evoluzione.
    E' importante che l'adulto sia consapevole della preziosità del proprio ruolo a tutti i livelli perché
    lo sviluppo pieno del giovane può realizzarsi se l'ambiente educativo che lo circonda è evoluto e favorevole.


    Tutti gli ambiti formativi e le attività dell’associazione fanno riferimento al
    Metodo educativo Essenya European Education & Evolution® (EEE&E®), ideato in linea con le nuove normative dell'Unione Europea, applicabile a diversi ambiti, in particolare quello scolastico, supera la visione adulto-centrica nei confronti dei bambini.

    Il Metodo EEE&E® si fonda sui principi di una buona ecologia interiore.
    Il riconoscimento, la valorizzazione e l'utilizzo consapevole delle capacità innate e uniche di ogni persona hanno inevitabilmente un benefico ritorno sulla collettività e sull'economia a tutti i livelli.
    Si basa sulla convinzione che
    le nuove generazioni necessitano di modelli educativi ed istruttivi innovativi che siano in linea con i loro mezzi e le loro esigenze che si evolvono molto più velocemente rispetto al passato.

    L'associazione Bimbi Nuovi Nuovi Adulti si occupa anche di fornire a genitori e insegnanti, nonni ed educatori, strumenti utili per interagire in modo adeguato con i bimbi cosiddetti difficili (plus-dotati o gifted children), che rischiano di essere fraintesi e messi su un percorso di vita che stride con la loro particolare natura.
  • Chi siamo
    VIVIANA SOSSI ESSENYA
    CRISTINA PIPAN
    LUCA MACOVAZZI (corso antibullismo)
  • Cos'è Essenya European Education & Evolution® (EEE&E®)
    EEE&E® è un metodo educativo ideato in linea con le nuove normative dell'Unione Europea applicabile a diversi ambiti educativi, in particolare quello scolastico.

    Si fonda sul principio che
    una buona ecologia interiore.
    Il riconoscimento, la valorizzazione e l'utilizzo consapevole delle capacità innate e uniche di ogni persona hanno inevitabilmente un benefico ritorno sulla collettività e sull'economia a tutti i livelli.

    Si basa sulla convinzione che
    le nuove generazioni necessitano di modelli educativi ed istruttivi innovativi che
    - siano in linea con i loro mezzi e le loro esigenze
    che si evolvono molto più velocemente rispetto al passato
    -
    tengano conto delle rispettive diversità individuali e culturali condivisibili
  • Un esempio: la storia di Gillian
    Gillian è una bambina di sette anni e a scuola non riesce a stare seduta. Si alza continuamente, si distrae, vola con i pensieri e non segue le lezioni. I suoi insegnanti si preoccupano, la puniscono, sgridano o la premiano le poche volte in cui è attenta ma niente da fare, Gillian non sa stare seduta e non riesce a stare attenta.
    Quando torna a casa anche la mamma la punisce pensando che non può mica far finta di nulla davanti al comportamento della bimba.
    E così Gillian non solo prende ogni giorno brutti voti e punizioni a scuola ma viene punita anche a casa, come se non fossero già abbastanza l'umiliazione, il brutto voto e la sgridata davanti a tutti i compagni “Bravi”.
    Un giorno la madre di Gillian viene chiamata a scuola. Triste come chi si aspetta nuovamente brutte notizie, prende la bambina per mano e si reca a scuola, nella stanza dei colloqui.
    Le insegnanti parlano di malattia, di un disturbo evidente nella bambina. Non esiste ancora la cosiddetta iperattività altrimenti forse qualcuno avrebbe già dato un farmaco alla piccola Gillian.
    Durante il colloquio arriva un vecchio insegnante che conosce la bambina e la sua storia. Chiede a tutti gli adulti, madre e colleghe, di seguirlo in una stanza attigua da dove si possa ancora vedere la bambina. Andando via dice alla bimba di avere un po’ di pazienza che torneranno subito e le accende una vecchia radio con musica di sottofondo. Quando la bimba si trova sola nella stanza immediatamente si alza e comincia a muoversi su e giù inseguendo con i piedi e il cuore la musica nell’aria. Il vecchio insegnante sorride e mentre le colleghe e la madre lo guardano tra il perplesso e il compassionevole, come spesso si fa con i vecchi, lui esclama: “Vedete? Gillian non è malata, Gillian è una ballerina!”.
    Consiglia alla madre di iscriverla a un corso di ballo e alle colleghe di farla ballare ogni tanto.
    La bimba segue la sua prima lezione e quando torna a casa alla mamma dice solo: “sono tutti come me, li nessuno riesce a stare seduto!”
    Nel 1981, dopo una bellissima carriera da ballerina, dopo aver aperto una sua accademia di ballo, dopo aver ricevuto riconoscimenti internazionali per la sua arte Gillian Lynne sarà la coreografa del musical Cats.
    Un bacio a tutti i bambini diversi. Augurando loro di trovare lungo il loro cammino adulti capaci di accoglierli per ciò che sono e non per ciò che a loro manca.

    Di bimbi e bimbe, ragazzi e ragazze come Gillian ce ne sono tanti e sempre di più, incompresi da adulti che spesso hanno dovuto dimenticare a loro volta la propria vera Natura, le proprie attitudini e capacità.
    Non permettiamo più che i Semi e la Luce della loro vera Essenza si spengano con modalità adulte ormai inadatte e possano invece esprimersi pienamente nella loro Vita!
    Un bacio a tutti i bambini diversi. Augurando loro di trovare lungo il loro cammino adulti capaci di accoglierli per ciò che sono e non per ciò che a loro manca.

L'associazione Bimbi Nuovi Nuovi Adulti si occupa anche di fornire a genitori e insegnanti, nonni ed educatori, strumenti utili per interagire in modo adeguato con i bimbi cosiddetti difficili (plus-dotati o gifted children), che rischiano di essere fraintesi e messi su un percorso di vita che stride con la loro particolare natura.

SPAZIO BIMBI

E' importante conoscere bene le persone a cui si affidano i propri figli e avere la possibilità di verificare le modalità di approccio e le attività che svolgono con loro.

Spazio Bimbi è un servizio educativo-ricreativo di tipo olistico che accoglie bimbi dai 3 a 6 anni e rientra nelle attività del nuovo Polo Educativo Evolutivo Olistico dell’associazione BNNA.

Gestito da
Tutor Educative Olistiche certificate, utilizza modalità educative che si basano sui modelli educativi avanzati del Nord Europa e su recenti studi e progetti certificati A.I.S.C.O.N.

Ogni bimbo viene seguito individualmente tenendo conto della sua natura, delle sue attitudini e capacità.

I genitori hanno libero accesso alla sede durante tutto l’orario del servizio.

Aperto da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 18.00 (esclusi festivi).
Dettagli